Vernice per parquet Renner Italia: cura e manutenzione dei pavimenti in legno

Ogni parquet è una storia. Su di esso camminano le nostre vite.  Ma all’unicità e al fascino si unisce un’altra caratteristica che, in taluni casi, può risultare piuttosto insidiosa: la sua delicatezza. Per proteggere il parquet dall’erosione da calpestio, dagli urti, dai graffi e da qualsiasi altra forma di sollecitazione, Renner Italia ha formulato le migliori soluzioni tecnologiche e di design. Quando si parla di verniciatura di pavimenti in legno, è quindi fondamentale scegliere la vernice per parquet adeguata. Scopriamo come fare.

Come scegliere la vernice per parquet Renner Italia più adatta alle vostre esigenze

 

Vernice per parquet, quali vantaggi porta?

La verniciatura dei pavimenti in legno non è un procedimento facile e bisogna tener conto di molti fattori prima scegliere la vernice per parquet da utilizzare.

Il legno è un elemento vivo e naturale e risente quindi del passare del tempo. La vernice per parquet ha come scopo primario la longevità del supporto legnoso e la sua protezione da macchie, urti, graffi, scalfitture, calpestio e altri agenti di stress, che ne comporterà il corretto invecchiamento. Un parquet ben trattato non solo riempie di calore i nostri ambienti, ma ci accompagna per gran parte del nostro tempo.

È pertanto altamente consigliato l’uso di una vernice per parquet per svariati motivi: innanzitutto la vernice rende il parquet molto più resistente agli agenti degradanti prima citati, facilita le attività di cura e manutenzione dei pavimenti in legno, protegge la bellezza del legno sul quale si cammina e lo rende longevo.

 

Verniciare il parquet: come procedere?

Verniciare il parquet

Prima di verniciare il parquet e scegliere la vernice per parquet più adatta alle esigenze, è necessario individuare dove verrà posato, così da fare una prima scrematura tra vernici per parquet da interno e vernici per parquet da esterno.

Inoltre, sia che il parquet sia esposto all’interno o all’esterno, è necessario valutare le condizioni in cui verte il supporto prima di applicare la vernice per parquet selezionata.

Per esempio, se il parquet è già stato trattato con altri prodotti, bisogna rimuovere completamente lo strato di vernice sottostante, ricorrendo a un prodotto specifico.

Nel caso in cui il vecchio strato di vernice risultasse già parzialmente scrostato, basterà utilizzare una spatola per rimuoverlo. Dopo aver eliminato i precedenti strati di vernice, è fondamentale preparare il supporto legnoso prima di procedere all’applicazione di una qualsiasi vernice per parquet. La preparazione del supporto consiste nella pulizia del legno, nella stuccatura di eventuali fughe (la gamma Solid di Renner Italia propone molteplici prodotti ausiliari per cura e manutenzione dei pavimenti in legno) e asporto della polvere.

 

Vernice per parquet da esterno

Per verniciare un parquet esposto in esterno, si richiederà una vernice con grande durabilità e ottime resistenze agli agenti atmosferici, ai raggi UV e chimico-fisiche. Le vernici per parquet Renner Italia sono elastiche e seguono i movimenti del legno senza la formazione di difetti come screpolature, spaccature, sfaldature e sfogliamenti, sono traspiranti e ultra-resistenti. In passato per verniciare il parquet da esterno venivano utilizzate vernici a base solvente, che conferivano alta resistenza al pavimento in legno. Adesso le più utilizzate sono la vernice sintetica o la vernice poliuretanica, poiché dotata di buona resistenza al calpestio. Nella maggior parte dei casi però, con il passare del tempo queste vernici per parquet presentano le anomalie prima citate. Inoltre, vernici sintetiche e vernici poliuretaniche possono risultare tossiche per l’applicatore a causa del loro contenuto di sostanze chimiche. Tutte le vernici per parquet Renner Italia sono formulate a base acqua e vantano prestazioni uguali o migliori di quelle a base solvente, ma senza la presenza di sostante tossiche per l’uomo e l’ambiente.

Un ottimo prodotto per cura e manutenzione dei pavimenti in legno da esterno è l’olio per parquet all’acqua (scopri i nostri idro-oli Ultimate Protection UV+). Questi idro-oli proteggono il legno del parquet dall’attacco degli agenti atmosferici e di degrado, nutrendolo e rendendolo longevo. Inoltre, grazie alla loro tecnologia Self-Consuming, gli oli per parquet all’acqua di Renner Italia non sfogliano e non necessitano di carteggiatura in fase di manutenzione dei pavimenti in legno. Questi oli all’acqua sono adatti anche per proteggere superfici come rivestimenti esterni, mobili da giardino e nautica.

 

Parquet da esterno

 

Vernice per parquet da interno

Se invece il parquet si trova all’interno, viene richiesta una vernice resistente agli urti, alle macchie, ai graffi, agli agenti chimici. Il prodotto più idoneo al trattamento di superfici da interno è senza alcun dubbio la vernice per parquet all’acqua, poiché non tossica. Già, facile a dirsi.

Le vernici per parquet all’acqua si dividono in tante sottofamiglie a seconda dell’effetto estetico che si desidera dare al proprio pavimento in legno. Le vernici per parquet all’acqua della gamma Solid di Renner Italia sono esenti da sostanze tossiche per la salute dell’uomo, non esalano odori pungenti, vantano le più importanti certificazioni internazionali in materia di resistenze, trafficabilità e protezione ignifuga e soddisfano ogni esigenza prestazionale (scopri la gamma Solid).

Come accennato prima, per verniciare il parquet da interno si può scegliere tra un ventaglio ampissimo di prodotti (fondo per parquet, finitura per parquet, olio per parquet, cera per parquet ecc.) e di effetti (naturale, anticato, vernice semilucida, opaca, brillante ecc.). Insomma, ogni desiderio estetico può essere esaudito.

 

Parquet da interno

 

Come utilizzare al meglio le vernici per parquet

Se si vuole esaltare la venatura naturale del legno, è necessario utilizzare una vernice trasparente, che può essere una vernice per parquet semilucida, opaca o brillante a seconda del glossaggio. Un classico esempio di verniciatura dei pavimenti in legno con finiture lucide sono i parquet delle palestre multi sport (pallacanestro, pallamano ecc.).

Per una maggiore protezione dei pavimenti in legno, si può utilizzare l’olio per parquet: un prodotto che vanta altissime resistenze chimiche, elastico e non ingiallente. L’olio per parquet può essere applicato direttamente su legno grezzo o per ripristinare pavimenti il legno già trattati.

Infine, per cura e manutenzione dei pavimenti in legno, si può utilizzare la cera per parquet, opaca o lucida, che dona tono e colore al pavimento e ne ritarda il deterioramento.

Per verniciare il parquet in ambiente domestico, gli utensili più appropriati sono il rullo e il pennello, che si adattano a qualsiasi tipologia di prodotto, che sia esso pronto all’uso o da diluire. È sempre consigliato attenersi alle istruzioni riportate sulle etichette dei prodotti per non danneggiare irrimediabilmente il parquet, nonché arieggiare il più possibile il locale durante la verniciatura dei pavimenti in legno da interno, per quanto – come già detto – l’utilizzo della vernice per parquet all’acqua riduce moltissimo il rischio per la salute dell’uomo.

 

Vernice per parquet o olio?

È un dilemma non da poco che attanaglia molti amanti del parquet, che tuttavia non sanno quale finitura scegliere per il loro pavimento in legno. Non c’è una soluzione giusta e una sbagliata. La scelta deve avvenire secondo i canoni estetici e il livello di protezione richiesti.

La vernice per parquet crea uno strato di film protettivo che scherma il legno da macchie, graffi, liquidi ecc. Con l’applicazione di una vernice per parquet la pulizia diventa un passaggio estremamente facile: basterà infatti utilizzare un panno umido o un detergente neutro, specifico per pavimenti in legno (la gamma Solid di Renner Italia annovera anche prodotti hi-tech per cura e manutenzione dei pavimenti in legno). La vernice per parquet offre innumerevoli soluzioni estetiche (effetto naturale, effetto anticato ecc.), nonché svariati livelli di gloss (vernice semilucida, opaca, brillante) e di copertura. La vernice coprente per parquet, a differenza della vernice per parquet trasparente, nasconde l’effetto naturale del legno con varie tonalità di colore.

L’olio per parquet, a differenza della vernice, non crea una pellicola protettiva, ma va a impregnare le fibre del legno. Questa operazione permette di preservare a lungo la superficie dei pavimenti in legno, grazie alle Anche l’olio per parquet offre diversi risultati estetici, come per esempio l’effetto sbiancato.

Vernice per parquet

Per scegliere al meglio la tipologia di prodotto da applicare sui propri pavimenti in legno, è caldamente consigliato consultare un esperto delle vernici per parquet, che saprà consigliare il prodotto adatto a seconda del supporto ligneo di partenza e all’effetto finale che si desidera ottenere.

Contatta gli specialisti della verniciatura dei pavimenti in legno all’indirizzo info@solidrennner.com o compila il form: https://www.solidrenner.com/contatti/

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
Chiudi